Recensione: L’incastro (im)perfetto

11923220_891203580916496_1941873328927987423_n

Titolo: L’incastro (im)perfetto

Autore: Colleen Hoover

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pubblicazione italiana: 23 Settembre 2015

Codice ISBN: 9788865085967

Pagine: 326

Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione.
Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finché Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro.
Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?

Inizio subito col dire che questo è subito diventato uno dei miei libri preferiti. È perfetto, ogni parola, ogni frase e ogni pensiero si “incastrano” perfettamente nella storia. La vicenda narra della vita tormentata di Miles, un bellissimo pilota di linea, che deve fare continuamente i conti con il suo indelebile passato; e narra dell’amore che subito prova Tate, la nuova dirimpettaia di Miles, verso di lui. I protagonisti e i narratori sono due ed appartengono rispettivamente al passato e al presente. Il presente viene narrato da Tate mentre il passato da Miles. Questa è una struttura che io adoro, perché ti permette di avanzare in sintonia con i pensieri dei personaggi per comprenderli pienamente. Infatti, i tormenti di Miles sono tangibili sin da subito, ma la sua sventura verrà rivelata solo alla fine, dopo un lungo cammino che l’autrice ci ha permesso di fare nella vita del protagonista. Tra le due narrazioni lo stile che ho letteralmente amato, è quello del giovanissimo Miles, sei anni prima, che per la prima volta incontra l’amore, un amore puro data la sua tenera età, un amore meraviglioso, un amore che rende bella qualsiasi cosa, come una poesia dolcissima, un amore che diventa il “tutto” per il protagonista. Tutto è bellissimo fino a quando non succede l’inevitabile e tutta la bellezza di quell’amore vero verrà irrimediabilmente distrutta e con essa anche il futuro e la vita di Miles. Il suo destino è ormai segnato, o meglio, lui si è tracciato un futuro ben preciso ed è sicuro che nella sua vita non vorrà mai più l’amore, la felicità e la spensieratezza: lui non li merita. In realtà, però, il destino ha scelto altre strade di cui Miles non è molto entusiasta perché lui non può amare, l’amore è brutto (Ugly Love, il titolo originale del libro – più azzeccato a mio parere), l’amore deve stare lontano, lui non può essere mai più felice perché questo potrebbe nuovamente costargli troppo caro. Tate entra nella vita di Miles in un momento molto particolare, ma lei è meravigliosa, lei è vita, lei è un dono. Miles ha troppa paura, ma viene attratto irrimediabilmente dal destino, un’attrazione difficile da controllare, una tentazione troppo grande e così Miles si lascia trascinare dagli eventi perché sa che non può non farlo, ma a dettare le condizioni sarà soltanto lui: tra Tate e lui ci sarà solo sesso, nella loro storia non dovrà mai entrare né il passato né il futuro. Nessuna donna in realtà accetterebbe tutto questo, a maggior ragione per il fatto che l’unica cosa certa del suo passato (e sembra anche del suo presente) è Rachel, un nome, una fobia, un fantasma che tormenta e tormenterà il povero protagonista e anche Tate, soprattutto Tate. Ma l’amore che lei prova è troppo grande e per stare vicino a Miles deve accettare anche questo, nella speranza che un giorno lui possa provare quello che prova lei, anzi nella speranza che lui possa capire ciò che esiste visibilmente tra di loro. Ma cosa succede se questo non accadrà mai? Com’è possibile che il maledetto passato di Miles l’abbia reso talmente cieco da non fargli rendere conto di quanto amore c’è? Tate è disposta ancora a stare alle sue condizioni?

Ragazze e ragazzi, leggete questo libro, è una poesia bellissima! Io probabilmente lo leggerò ancora altre migliaia di volte!

Consigliato: SIIIIII!!!

(www.fanucci.it)

Annunci

Recensione: Beautiful secret

Ciao ragazze/i, sono ritornata! Chiedo scusa per questa lunga assenza ma è tutta colpa della sessione invernale, accusate lei ( 😛 ). In ogni caso, in questo periodo non ho smesso di leggere e non vedo l’ora di condividere con voi le mie letture! Oggi inizio con uno dei romanzi che più mi ha appassionato e distratto in questi giorni bui fatti da montagne di libri universitari e riassunti, spero che piacerà anche a voi tanto quanto è piaciuto a me! Aspetto, come sempre, i vostri consigli e le vostre opinioni! A presto!

secret

Titolo: Beautiful Secret

Autore: Christina Lauren

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pubblicazione: 28 Ottobre 2015

Codice ISBN: 9788865086537

Pagine: 342

Ruby Miller è tra i più giovani e promettenti ingegneri di Londra ed è pronta per qualsiasi sfida. Nonostante questo, quando il suo datore di lavoro le annuncia che dovrà partire per un lungo viaggio di lavoro a New York, rimane senza parole. In verità, ciò che la turba di più è il fatto che dovrà lavorare fianco a fianco con Niall Stella, un importante progettista dal fascino irresistibile che Ruby aveva già notato in ufficio ma che, ne è certa, non sa neppure della sua esistenza… Almeno fino a quando, durante il volo notturno che li sta portando negli Stati Uniti, Niall non si siede accanto a lei. Nessuno dei due è preparato a ciò che sta per accadere: lui ha alle spalle un matrimonio fallito, mentre lei si sente attraversata da passioni nuove, che non pensava potessero esistere. A migliaia di chilometri da Londra, è facile per i due amanti lasciarsi andare alla passione, ma quando il viaggio sarà terminato, che fine farà la loro relazione?

Le struttura del libro prevede due narratori che corrispondono ai due protagonisti. Chi mi segue da un po’ sa che adoro questa forma poiché permette di capire la psicologia di tutti i personaggi. Ho letto questo libro tutto d’un fiato: sono rimasta affascinata dalla filosofia di vita di Ruby e dalla vita calma e organizzata del bellissimo Naill. È una storia d’amore splendida che cresce e matura piano piano durante tutto il racconto. La scrittrice è stata talmente brava nella descrizione delle psicologie dei personaggi che si riusciva a percepire ogni singola emozione, ogni desiderio e ogni titubanza dei protagonisti, quasi come se fossi un’unica cosa con loro. Il romanzo non è banale e le scene di sesso ricorrenti non fanno altro che rendere il racconto ancora più accattivante. Ma la cosa che mi ha colpito di più è che, finalmente, a muovere i fili della coppia è la donna. Ruby, infatti, sebbene più giovane del suo uomo, è capace di capire cosa effettivamente il loro rapporto ha bisogno essendo Naill un po’ impacciato con le relazioni amorose: bellissimo ma insicuro riguardo questo argomento. L’uomo, grazie al cielo, è perfettamente consapevole di questo lasciandosi totalmente guidare dal giudizio di lei. Ma quando i vecchi fantasmi del passato fanno capolinea nel presente e ritornano a tormentare il già abbastanza tormentato Naill, le cose potrebbero prendere una piega diversa. Ero curiosa di vedere come la nuova coppia avrebbe affrontato tutto questo poiché la fragilità e l’insicurezza di quell’ingegnere di successo ha sempre regnato tra i due. Infatti, Ruby, come qualsiasi altra donna credo, ha perso la pazienza e anche se l’amore è grande occorre stabilire dei limiti da non varcare o per lo meno attraversarli insieme. Gli errori si commettono sempre ma è indispensabile saperli riconoscere e, specie in una coppia, capirli insieme e fare in modo che essi non si verifichino più. Ruby riuscirà ad affrontare nuovamente tutto questo? Sarà capace di perdonare il comportamento del suo amato Naill anche se lei, per il loro amore, ha sacrificato gli obiettivi e i risultati di una vita?

Questo romanzo vi terrà attaccati alla storia. Vi farà legare ai personaggi in un modo tale che vorrete saperne sempre di più. Sarà difficile lasciarli andare alla fine del racconto perché ormai vi saranno entrati nel cuore. Fatemi sapere cosa ne pensate!

CONSIGLIATO: SIIIIIII…! ( 😛 )

(www.fanucci.it)

Recensione: Volare fino alle stelle

 

11790322_10206606031982450_587900076_o

Titolo: Volare fino alle stelle

Autore: Phillips Susan E.

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Traduzione: Chiappa C.

Pubblicazione italiana: 23 Luglio 2015

Pagine: 406

“Come sono finita in questo guaio?” questa la domanda che gira in testa a Daisy Devreaux, dolce e volubile ragazza che si trova a un bivio: finire in prigione o sposare il misterioso uomo che suo padre ha scelto per lei… E dire che, al giorno d’oggi, i matrimoni combinati non esistono più!

Daisy non sa spiegarsi come tutto questo sia potuto capitare proprio a lei, e se aggiungiamo il fatto che Alex Markov non ha alcuna intenzione di perdere tempo impersonando il ruolo dello sposo perfetto, il guaio si fa ancora più grande. Ma non è finita, manca ancora un piccolo particolare: Alex fa parte di un circo itinerante, e trascina Daisy a lavorare con lui.

Presto, però, Daisy si accorge che la sua vita si sta trasformando in una vera e propria avventura, e la conduce a provare emozioni da troppo tempo sopite… E poi deve riconoscere che Alex è dotato di un fascino senza pari…

In poco tempo i due impareranno a conoscersi e ad amarsi e la passione li spingerà a volare, fino alle stelle e senza una rete di protezione, rischiando il tutto per tutto per un amore inaspettato.

“Volare fino alle stelle” è un romanzo strepitoso. Ho amato questo libro sin dalla prima pagina infatti, ti catapulta subito all’interno della storia senza perdersi in chiacchiere o in presentazioni inutili. I personaggi, come ho detto, si scoprono pagina dopo pagina, e andando avanti appaiono sempre più dettagli dei due protagonisti. Questa caratteristica a mio modesto parere è molto interessante poiché ti fa rimanere attaccata al libro con il desiderio di saperne sempre di più. La storia è ricca di ogni tipo di emozioni. I due personaggi protagonisti sono due personalità completamente diverse l’uno dall’altra. Alex sembra un omone robusto, rozzo, orgoglioso, prepotente, maschilista e pieno d’odio (dovuto alla sua difficilissima infanzia fatta di abusi e soprusi); Daisy è piccola, dolce, raffinata, elegante, timida e con una quantità d’amore nel sangue che praticamente potrebbe bastare per tutto il mondo. Lei è la figlia illegittima di un ricco e subdolo uomo d’affari e della modella più famosa e bella del mondo, morta qualche tempo prima, lasciando in Daisy un enorme vuoto. I destini di Alex e Daisy, nonostante la loro diversità, sono destinati ad incrociarsi grazie (o a causa) del sadico padre che vorrebbe farla pagare a quella piccola, viziata, zucca vuota di sua figlia. Ma Daisy è ben diversa da questo, lui evidentemente non la conosce abbastanza. Anche Alex inizialmente la vede così, ma giorno dopo giorno non può che cambiare idea. Odia tutto ciò che fa Daisy, odia il fatto che ci metta secoli a farsi la doccia, odia che ogni mattina deve perdere tempo a truccarsi nonostante i lavori pesanti da fare, odia il modo in cui riesce a farlo ridere, odia il modo in cui riesce sempre a renderlo di buon umore, odia il modo in cui la desidera con tutto se stesso ma soprattutto odia il modo in cui non riesce a starle lontano. Ma cosa la cosa più bella è quando Alex scopre che in realtà non è odio ciò che prova per quella graziosa e testarda creatura, bensì un altro sentimento che egli stesso non credeva che potesse mai provare. Ovviamente Alex non sopporta tutto questo e cerca di allontanarla in tutti i modi possibili. Ma riuscirà a non averla più accanto? L’amore può scongelare anche il più gelido dei cuori?

Consiglio vivamente questo libro e ringrazio la mia nuova amica di penna “La divoratrice di libri” che lo ha consigliato a me, adoro il suo blog e vi invito a farle visita!

(www.fanucci.it)

Libri che vorrei – Beautiful secret

secret

Titolo: Beautiful secret

Autore: Christina Lauren

Traduzione: C. Antolini

Casa Editrice: Leggereditore

Pagine: 342

Ruby Miller è tra i più giovani e promettenti ingegneri di Londra ed è pronta per qualsiasi sfida. Nonostante questo, quando il suo datore di lavoro le annuncia che dovrà partire per un lungo viaggio di lavoro a New York, rimane senza parole. In verità, ciò che la turba di più è il fatto che dovrà lavorare fianco a fianco con Niall Stella, un importante progettista dal fascino irresistibile che Ruby aveva già notato in ufficio ma che, ne è certa, non sa neppure della sua esistenza… Almeno fino a quando, durante il volo notturno che li sta portando negli Stati Uniti, Niall non si siede accanto a lei. Nessuno dei due è preparato a ciò che sta per accadere: lui ha alle spalle un matrimonio fallito, mentre lei si sente attraversata da passioni nuove, che non pensava potessero esistere. A migliaia di chilometri da Londra, è facile per i due amanti lasciarsi andare alla passione, ma quando il viaggio sarà terminato, che fine farà la loro relazione?

(www.fanucci.it)

Libri che vorrei – Serie Chicago Stars

I libri che vorrei oggi appartengono tutti alla stessa autrice E. Phillips Susan. Questa serie è composta da 7 romanzi autoconclusivi ma comunque collegati da un filo conduttore. I libri sono:

*1

GiocoSeduzione_ross

Titolo: I giochi della seduzione

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: (collana Narrativa)

Traduttore: Gasbarro A.

Pagine: 459

Quando gli opposti non solo si attraggono, ma diventano inseparabili… Chicago non è pronta per l’affascinante e capricciosa Phoebe Somerville, ma quando il padre le consegna le redini della squadra di football della famiglia, tutti, lei compresa, dovranno ricredersi. Nessuno pensa che Phoebe riuscirà a risollevare le sorti della squadra, né tantomeno a far capitolare Dan Calebow, il fascinoso allenatore… Ma si sa che spesso la prima impressione è quella che inganna. Lavorando fianco a fianco, i due comprenderanno che gli opposti si attraggono irresistibilmente. E che forse vale la pena cogliere le sorprese che l’amore ci riserva, anche se non si è pronti a riceverle…


*2

2

Titolo: Un posto nel tuo cuore

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pagine: 426

Gracie Snow decide di lasciarsi alle spalle un’intera vita e accetta un’offerta di lavoro a Hollywood come assistente di produzione. Subito però le viene affidato un incarico difficile: deve convincere Bobby Tom Denton, un affascinante ex giocatore di football, a presentarsi sul set per iniziare le riprese del suo primo film. Così Gracie entra in contatto con un mondo fatto di party selvaggi, donne mozzafiato, jet privati e alberghi lussuosi. Dopo qualche fraintendimento e un buffo spogliarello improvvisato, riesce a convincere Bobby a farsi accompagnare nella sua città natale, Telarosa, dove avranno luogo le riprese del film; ma lì tutti cercano in qualche modo di ottenere qualcosa da lui. Tra loro c’è Wayland Sawyer, ex cattivo ragazzo diventato uno degli uomini più ricchi della città, che minaccia di chiudere gli stabilimenti di un’importante azienda e trasformare Telarosa in una città fantasma… Un pericolo da scongiurare e un’occasione per Gracie di capire dove si trova il vero amore.


*3

3

Titolo: E se fosse lui quello giusto?

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pagine: 409

La geniale professoressa di Fisica Jane Darlington passa il suo trentaquattresimo compleanno in lacrime. Vorrebbe un figlio, ma non un marito; da sempre infatti la sua grande intelligenza spaventa gli uomini e trovare un candidato adatto al compito non è semplice. Cal Bonner, leggendario seduttore e giocatore di football dei Chicago Stars, non particolarmente acuto, le sembra la scelta perfetta. Jane allora entra in azione, ma rimarrà molto sorpresa: il generoso Cal non assomiglia per nulla all’individuo superficiale che si aspettava, e soprattutto non è affatto disposto a farsi usare e poi scaricare. Come potrà un determinato campione di football interferire nella vita e nei piani di una professoressa un po’ speciale che non si è mai, ma proprio mai, innamorata? Con un sacco di onestà, comprensione e molto, molto umorismo…


*4

4

Titolo: Un piccolo sogno

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pagine: 456

Rachel Stone è appena arrivata a Salvation, una città che non ama e da cui è ricambiata con altrettanta cordiale ostilità. Ha la macchina in panne, il portafoglio vuoto e suo figlio di cinque anni che dorme sul sedile tra gli scatoloni del trasloco. Ma Rachel è una giovane vedova molto determinata, pronta a fare qualsiasi cosa pur di lasciarsi alle spalle un passato scandaloso. Qualsiasi cosa, tranne innamorarsi di nuovo. Eppure quando la sua vitalità invade i confini dello schivo Gabe Bonner, un uomo ostaggio dei suoi ricordi, la passione tra i due si accende contro ogni previsione, attirando le critiche dei soliti benpensanti. Benvenuti a Salvation, in Carolina del Nord, dove un uomo che ha smarrito la propria tenerezza incontra una donna con niente da perdere. Un luogo in cui i sogni potrebbero anche avverarsi.


*5

5

Titolo: Il lago dei desideri

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: One (collana One Love)

Pagine: 440

Molly Somerville ha una vita (quasi) perfetta: adora il suo barboncino, il suo lavoro di scrittrice per bambini, il suo minuscolo loft. L’unico neo è la sua cotta storica per un quarterback scavezzacollo, quel detestabile e superficiale e irritante e… meraviglioso Kevin Tucker, che finora non ha fatto altro che ignorarla. Il talento di Molly per ficcarsi nei guai la porterà proprio tra le sue braccia, a farsi spezzare il cuore in una sola notte. Eppure Kevin tornerà nella sua vita quasi perfetta per una vacanza sul lago, dove Molly sarà costretta a vedersela con artisti ipocondriaci, giovanissimi sposi e vecchie pantere hollywoodiane, ma prima di tutto con se stessa. Perché l’amore può far soffrire, sì, ma a volte può anche, a sorpresa, far bene come una risata.


*6

6

Titolo: Lady Cupido. Gli incontri del cuore

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pagine: 462

Annabelle ha perso il lavoro, ha rotto con il fidanzato e anche i suoi capelli sono fuori controllo. Perdente in una famiglia di vincenti, questa volta ha l’occasione di rifarsi: ha appena ereditato l’agenzia matrimoniale di sua nonna e ha la fortuna di avere come cliente un vero e proprio scapolo d’oro. L’agente delle star sportive, il ricchissimo, fascinoso e arrogante Heath Champion, non a caso soprannominato il Pitone. Lui desidera solo il coronamento di una vita di successi, e cioè una moglie perfetta. Ma l’impresa sembra impossibile, così impossibile da far sospettare che il rapporto di Annabelle col cliente stia diventando un po’ troppo stretto… Fino a quando Heath non incontrerà la donna dei suoi sogni: un successo professionale per Annabelle, ma cosa ne dirà il suo cuore?


*7

7

Titolo: Seduttore dalla nascita

Autore: E. Phillips Susan

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pagine: 443

Blue e Dean: possono esistere due persone più diverse? Lei è una pittrice nomade e svagata, che non cura troppo il suo aspetto, lui una stella del football, ricchissimo e aitante. Non potevano pensare a un momento peggiore per incontrarsi: lei è stata appena lasciata dal suo ex, che se l’è svignata portandole via tutti i soldi, lui si sta concedendo una vacanza per riprendersi dopo un infortunio che ha messo a serio rischio la sua carriera. Eppure, quando Dean si imbatte in Blue offrendole un passaggio in auto, non sa che sta facendo salire a bordo il suo destino. L’attrazione è da subito innegabile, e nonostante le perplessità Blue travolgerà la vita di Dean, mettendo allegramente sottosopra tutto il suo mondo. Ma la loro relazione saprà sopravvivere al fatto che l’unica cosa che hanno in comune è la diffidenza nei confronti dell’amore?

(www.ibs.it)

Libri che vorrei – L’incastro (im)perfetto

cop

Titolo: L’incastro (im)perfetto

Autore: Hoover Colleen

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Traduzione: Liucci L.

Pagine: 326

Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione.
Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finché Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro.
Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?