Recensione: Beautiful secret

Ciao ragazze/i, sono ritornata! Chiedo scusa per questa lunga assenza ma è tutta colpa della sessione invernale, accusate lei ( 😛 ). In ogni caso, in questo periodo non ho smesso di leggere e non vedo l’ora di condividere con voi le mie letture! Oggi inizio con uno dei romanzi che più mi ha appassionato e distratto in questi giorni bui fatti da montagne di libri universitari e riassunti, spero che piacerà anche a voi tanto quanto è piaciuto a me! Aspetto, come sempre, i vostri consigli e le vostre opinioni! A presto!

secret

Titolo: Beautiful Secret

Autore: Christina Lauren

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Pubblicazione: 28 Ottobre 2015

Codice ISBN: 9788865086537

Pagine: 342

Ruby Miller è tra i più giovani e promettenti ingegneri di Londra ed è pronta per qualsiasi sfida. Nonostante questo, quando il suo datore di lavoro le annuncia che dovrà partire per un lungo viaggio di lavoro a New York, rimane senza parole. In verità, ciò che la turba di più è il fatto che dovrà lavorare fianco a fianco con Niall Stella, un importante progettista dal fascino irresistibile che Ruby aveva già notato in ufficio ma che, ne è certa, non sa neppure della sua esistenza… Almeno fino a quando, durante il volo notturno che li sta portando negli Stati Uniti, Niall non si siede accanto a lei. Nessuno dei due è preparato a ciò che sta per accadere: lui ha alle spalle un matrimonio fallito, mentre lei si sente attraversata da passioni nuove, che non pensava potessero esistere. A migliaia di chilometri da Londra, è facile per i due amanti lasciarsi andare alla passione, ma quando il viaggio sarà terminato, che fine farà la loro relazione?

Le struttura del libro prevede due narratori che corrispondono ai due protagonisti. Chi mi segue da un po’ sa che adoro questa forma poiché permette di capire la psicologia di tutti i personaggi. Ho letto questo libro tutto d’un fiato: sono rimasta affascinata dalla filosofia di vita di Ruby e dalla vita calma e organizzata del bellissimo Naill. È una storia d’amore splendida che cresce e matura piano piano durante tutto il racconto. La scrittrice è stata talmente brava nella descrizione delle psicologie dei personaggi che si riusciva a percepire ogni singola emozione, ogni desiderio e ogni titubanza dei protagonisti, quasi come se fossi un’unica cosa con loro. Il romanzo non è banale e le scene di sesso ricorrenti non fanno altro che rendere il racconto ancora più accattivante. Ma la cosa che mi ha colpito di più è che, finalmente, a muovere i fili della coppia è la donna. Ruby, infatti, sebbene più giovane del suo uomo, è capace di capire cosa effettivamente il loro rapporto ha bisogno essendo Naill un po’ impacciato con le relazioni amorose: bellissimo ma insicuro riguardo questo argomento. L’uomo, grazie al cielo, è perfettamente consapevole di questo lasciandosi totalmente guidare dal giudizio di lei. Ma quando i vecchi fantasmi del passato fanno capolinea nel presente e ritornano a tormentare il già abbastanza tormentato Naill, le cose potrebbero prendere una piega diversa. Ero curiosa di vedere come la nuova coppia avrebbe affrontato tutto questo poiché la fragilità e l’insicurezza di quell’ingegnere di successo ha sempre regnato tra i due. Infatti, Ruby, come qualsiasi altra donna credo, ha perso la pazienza e anche se l’amore è grande occorre stabilire dei limiti da non varcare o per lo meno attraversarli insieme. Gli errori si commettono sempre ma è indispensabile saperli riconoscere e, specie in una coppia, capirli insieme e fare in modo che essi non si verifichino più. Ruby riuscirà ad affrontare nuovamente tutto questo? Sarà capace di perdonare il comportamento del suo amato Naill anche se lei, per il loro amore, ha sacrificato gli obiettivi e i risultati di una vita?

Questo romanzo vi terrà attaccati alla storia. Vi farà legare ai personaggi in un modo tale che vorrete saperne sempre di più. Sarà difficile lasciarli andare alla fine del racconto perché ormai vi saranno entrati nel cuore. Fatemi sapere cosa ne pensate!

CONSIGLIATO: SIIIIIII…! ( 😛 )

(www.fanucci.it)

Annunci

Recensione: Volare fino alle stelle

 

11790322_10206606031982450_587900076_o

Titolo: Volare fino alle stelle

Autore: Phillips Susan E.

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Traduzione: Chiappa C.

Pubblicazione italiana: 23 Luglio 2015

Pagine: 406

“Come sono finita in questo guaio?” questa la domanda che gira in testa a Daisy Devreaux, dolce e volubile ragazza che si trova a un bivio: finire in prigione o sposare il misterioso uomo che suo padre ha scelto per lei… E dire che, al giorno d’oggi, i matrimoni combinati non esistono più!

Daisy non sa spiegarsi come tutto questo sia potuto capitare proprio a lei, e se aggiungiamo il fatto che Alex Markov non ha alcuna intenzione di perdere tempo impersonando il ruolo dello sposo perfetto, il guaio si fa ancora più grande. Ma non è finita, manca ancora un piccolo particolare: Alex fa parte di un circo itinerante, e trascina Daisy a lavorare con lui.

Presto, però, Daisy si accorge che la sua vita si sta trasformando in una vera e propria avventura, e la conduce a provare emozioni da troppo tempo sopite… E poi deve riconoscere che Alex è dotato di un fascino senza pari…

In poco tempo i due impareranno a conoscersi e ad amarsi e la passione li spingerà a volare, fino alle stelle e senza una rete di protezione, rischiando il tutto per tutto per un amore inaspettato.

“Volare fino alle stelle” è un romanzo strepitoso. Ho amato questo libro sin dalla prima pagina infatti, ti catapulta subito all’interno della storia senza perdersi in chiacchiere o in presentazioni inutili. I personaggi, come ho detto, si scoprono pagina dopo pagina, e andando avanti appaiono sempre più dettagli dei due protagonisti. Questa caratteristica a mio modesto parere è molto interessante poiché ti fa rimanere attaccata al libro con il desiderio di saperne sempre di più. La storia è ricca di ogni tipo di emozioni. I due personaggi protagonisti sono due personalità completamente diverse l’uno dall’altra. Alex sembra un omone robusto, rozzo, orgoglioso, prepotente, maschilista e pieno d’odio (dovuto alla sua difficilissima infanzia fatta di abusi e soprusi); Daisy è piccola, dolce, raffinata, elegante, timida e con una quantità d’amore nel sangue che praticamente potrebbe bastare per tutto il mondo. Lei è la figlia illegittima di un ricco e subdolo uomo d’affari e della modella più famosa e bella del mondo, morta qualche tempo prima, lasciando in Daisy un enorme vuoto. I destini di Alex e Daisy, nonostante la loro diversità, sono destinati ad incrociarsi grazie (o a causa) del sadico padre che vorrebbe farla pagare a quella piccola, viziata, zucca vuota di sua figlia. Ma Daisy è ben diversa da questo, lui evidentemente non la conosce abbastanza. Anche Alex inizialmente la vede così, ma giorno dopo giorno non può che cambiare idea. Odia tutto ciò che fa Daisy, odia il fatto che ci metta secoli a farsi la doccia, odia che ogni mattina deve perdere tempo a truccarsi nonostante i lavori pesanti da fare, odia il modo in cui riesce a farlo ridere, odia il modo in cui riesce sempre a renderlo di buon umore, odia il modo in cui la desidera con tutto se stesso ma soprattutto odia il modo in cui non riesce a starle lontano. Ma cosa la cosa più bella è quando Alex scopre che in realtà non è odio ciò che prova per quella graziosa e testarda creatura, bensì un altro sentimento che egli stesso non credeva che potesse mai provare. Ovviamente Alex non sopporta tutto questo e cerca di allontanarla in tutti i modi possibili. Ma riuscirà a non averla più accanto? L’amore può scongelare anche il più gelido dei cuori?

Consiglio vivamente questo libro e ringrazio la mia nuova amica di penna “La divoratrice di libri” che lo ha consigliato a me, adoro il suo blog e vi invito a farle visita!

(www.fanucci.it)

Libri che vorrei – Beautiful secret

secret

Titolo: Beautiful secret

Autore: Christina Lauren

Traduzione: C. Antolini

Casa Editrice: Leggereditore

Pagine: 342

Ruby Miller è tra i più giovani e promettenti ingegneri di Londra ed è pronta per qualsiasi sfida. Nonostante questo, quando il suo datore di lavoro le annuncia che dovrà partire per un lungo viaggio di lavoro a New York, rimane senza parole. In verità, ciò che la turba di più è il fatto che dovrà lavorare fianco a fianco con Niall Stella, un importante progettista dal fascino irresistibile che Ruby aveva già notato in ufficio ma che, ne è certa, non sa neppure della sua esistenza… Almeno fino a quando, durante il volo notturno che li sta portando negli Stati Uniti, Niall non si siede accanto a lei. Nessuno dei due è preparato a ciò che sta per accadere: lui ha alle spalle un matrimonio fallito, mentre lei si sente attraversata da passioni nuove, che non pensava potessero esistere. A migliaia di chilometri da Londra, è facile per i due amanti lasciarsi andare alla passione, ma quando il viaggio sarà terminato, che fine farà la loro relazione?

(www.fanucci.it)

Libri che vorrei – L’incastro (im)perfetto

cop

Titolo: L’incastro (im)perfetto

Autore: Hoover Colleen

Casa Editrice: Leggereditore (collana Narrativa)

Traduzione: Liucci L.

Pagine: 326

Quando Tate Collins trova il pilota Miles Archer svenuto davanti alla sua porta di casa, non è decisamente amore a prima vista. Non si considerano neanche amici. Ciò che loro hanno, però, è un’innegabile reciproca attrazione.
Lui non cerca l’amore e lei non ha tempo per una relazione, ma la chimica tra loro non può essere ignorata. Una volta messi in chiaro i propri desideri, i due si rendono conto di aver trovato un accordo, almeno finché Tate rispetterà due semplici regole: mai fare domande sul passato e non aspettarsi un futuro.
Tate cerca di convincersi che va tutto bene, ma presto si rende conto che è più difficile di quanto pensasse. Sarà in grado di dire di no a quel sexy pilota che abita proprio accanto a lei?