Libri che vorrei: Nei tuoi occhi

Non potevo non pubblicare un post dedicato ad uno dei miei scrittori preferiti, Nicholas Sparks. Oggi infatti, in Italia, è uscito il suo ultimo romanzo ed io non sto più nella pelle.

SOV_Sparks_Nei tuoi occhi.indd

Titolo: Nei tuoi occhi

Autore: Nichols Sparks

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Traduzione: A. Petrelli

Pubblicazione italiana: 12 Gennaio 2016

Codice ISBN: 9788820059491

Pagine: 493

Per ripagare i sacrifici dei genitori, Maria ha lavorato giorno e notte fino a diventare quello che è: il ritratto del successo. Lei è bella, di quella bellezza scura e appassionata che hanno le donne latine, eppure non ha una relazione, tutta presa prima dalla laurea e poi dal posto nello studio legale più importante della zona. Qualcosa, però, mette in pericolo la sua carriera e Maria sente il bisogno di rientrare a Wilmington e cercare la protezione della sua famiglia. Colin sta facendo del suo meglio per ridare un significato alla propria esistenza. Non ha ancora trent’anni, ma la violenza lo ha già segnato profondamente e lui non vuole più correre il rischio di finire in prigione. Le sue giornate sono scandite dallo studio, dalla palestra, e dal lavoro nel bar di Wilmington, la città dove vive ora grazie a una coppia di amici che gli fa da famiglia, proteggendolo da se stesso. È affascinante e lo sa, ma in questo momento una relazione è l’ultimo dei suoi pensieri. Come sempre il destino mescola le carte, e lo fa in una notte di pioggia torrenziale, quando Maria rimane con una gomma a terra e Colin non può fare a meno di fermarsi ad aiutarla. È l’inizio di qualcosa, forse, una promessa di futuro. Che rischia di essere distrutto dai demoni del loro passato. E che soltanto chiamando quella promessa amore può diventare la loro realtà. La storia di Colin e Maria.

Informazioni d’autore:

Nicholas Sparks è nato in Nebraska nel 1965 e ha studiato alla University of Notre Dame. Vive con la moglie e i cinque figli in North Carolina. Insuperabile narratore dei sentimenti, ha scritto numerosi bestseller, tradotti in più di quaranta lingue e sempre presenti ai vertici delle classifiche internazionali.

(www.sperling.it)

Annunci

16 pensieri su “Libri che vorrei: Nei tuoi occhi

  1. Non capisco il raccontare la trama di un libro che nn hai ancora letto e invece ometti di citate quelli che ti sono piaciuti oppure sottolineare che x esempio sta per uscire The choise film tratto d un suo romanzo come The best of me oppure La risposta è nelle stelle Che a me è piaciuto tantissimo!
    Sheratantoxchiarire

    Liked by 1 persona

    • Semplicemente mi piace condividere la mia lista dei desideri, niente di più :). Anche a me la “risposta è nelle stelle” è piaciuto moltissimo..adoro ogni suo libro, ma questo in particolare..sul mio blog c’è anche la recensione 🙂

      Mi piace

      • Infatti il blog dovrebbe essere un diario personale che tu decidi di condividere con il resto del mondo. Io nel mio diario personale ho deciso di metterci anche una “lista dei desideri” con la quale dare o ricevere consigli di lettura (come si fa tra amici), perché il Tag “Libri che vorrei” nasce proprio per questo motivo. Ma comunque grazie per i tuoi consigli, ne farò tesoro. Buona giornata anche a te 🙂

        Mi piace

      • Bene! Hai raccontato la trama di un libro nn letto che si trova in rete!
        Allora tu perché ci tieni tanto a leggerlo perché ti piace questo autore e cc ecc
        Ecco perché si ha piacere a leggere un blog perché in quel blog c’è il pensiero di una persona!
        Questo il mio pensiero e la ragione per la quale tu dirai chissenefrega io leggo e commento alcuni blog
        Shera

        Liked by 1 persona

      • Va bene, speriamo di essere chiara almeno stavolta. Come mi hai fatto ben notare (e come credo si noti anche senza ulteriori spiegazioni) nel Tag “libri che vorrei” c’è la trama del libro. Questo perché nel mio blog ho intenzione sia di dare consigli di lettura (quindi anche di dare la mia opinione) che di ricevere consigli. Credo che tutti noi abbiamo dei libri che per qualsivoglia motivo si vogliono leggere e credo che a chiunque farebbe piacere qualche spunto o qualche opinione in più da chi quei particolari libri li ha già letti. Il blog, almeno nel mio caso, nasce per una relazione con tutti quelli che hanno voglia di condividere le proprie esperienze (per quanto riguarda la lettura). Ho creato il mio blog per questo, per il volere di condividere qualcosa che sia la mia opinione o che sia la mia lista dei desideri. Con questo chiudo il discorso se non ti dispiace (altrimenti possiamo continuare a parlarne in privato, perché qui non mi sembra più il caso) e poi non per forza devi seguire il mio blog, la mia idea è semplice e credo lineare e ovviamente capisco che non tutti possono condividere le scelte altrui.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...